Translate

sabato 10 febbraio 2018


Cari Amici wargamisti, vi informo che sabato 17 febbraio, a Roma, presso l’Hotel EUR Villa dei Pini, si terrà una esposizione di ferro modellismo organizzata da Happy Model. Nell’ambito di questo evento, due club porteranno i loro tavoli di wargame. Un tavolo sarà presentato dal club Old House di Roma, e consisterà in uno scenario di FOW.
L’altro è ospitato da Falco Verna, ma è presentato da Aldo Ghetti, ormai celebre autore di regolamenti (Savoia!, L’Italia s’è desta e altri) che presenterà uno scenario napoleonico con il suo nuovo Su le teste (ricordate i Granatieri a cavallo della Guardia Imperiale francese a Eylau? En haut la tête les gars! C’est de la mitraille, pas de la merde). L’accesso agli ospiti è dalle 1000 alle 1600 (l’evento si chiude alle 1700). Venite in massa a sostenere l’hobby. Il biglietto costa solo 3€ (bambini gratis), e la vostra partecipazione è necessaria per poter dimostrare agli organizzatori che il wargame richiama visitatori. In questo modo, alla prossima edizione, 14 aprile, potremo avere più spazio e più tavoli. Daje! Venite a tirare due dadi con i vostri amici!
https://www.facebook.com/happymodelsrl/ 
Facebook



















domenica 10 settembre 2017

Empoli Games


Italia o morte!

ITALIA O MORTE

Scenario che sarà presentato a Empoli Games il 23-24 settembre, e a Happy Model (Roma) il 14 ottobre 2017.

PRESENTAZIONE SCENARIO
·       Nome scenario: ITALIA O MORTE. 15 maggio 1861
·       Periodo storico/Ambientazione: Impresa dei Mille, campagna di sicilia.
·       Cenni storici/background: I Mille Garibaldini, sbarcati a Marsala sono in marcia verso Palermo, ma a Calatafimi trovano la strada sbarrata da tre battaglioni borbonici (VIII Cacciatori, II del Reggimento Carabinieri e II del Reggimento fanteria di linea “Abruzzi”, con una batteria d’artiglieria), per un totale di più di 2.000 uomini, comandati dal Gen. Landi. L’impetuoso Nino Bixio, considerata la disparità di forze, suggerisce a Garibaldi di ripiegare. L’Eroe risponde: “Qui si fa l’Italia o si muore!”; o forse, più prosaicamente “Nino, ma se ci ritiriamo di qui, dove andiamo?”. L’esito dello scontro fu favorevole ai garibaldini, nonostante il valore dei soldati borbonici, testimoniato dal fatto che i Garibaldini persero la bandiera di Montevideo (ovvero, la bandiera donata dalla città di Montevideo alla Legione Italiana).
·       Giorni in cui sarà presentato lo scenario: sabato 23 settembre pomeriggio e domenica 24 settembre mattina.
·       Scala miniature: 28 mm in plastica (Perry e Victrix) e in piombo (Mirliton)
·       Regole di gioco: regolamento “La Bella Gigogin” di Falco VERNA.
·       Scenario a partecipazione. Il gioco è uno Skirmish a livello di Compagnia, adatto anche ai bambini da 7 anni in su.

· Referente: Falco VERNA, verdestef@libero.it, tel. 0654220068 o 3476532299.





domenica 21 maggio 2017

Roma Wargames 3-4-giugno 2017

Roma Wargames 3-4 giugno 2017

3-4 giugno 2017, Seraphicum, via del Seraphicum, Roma (fermata metro B Laurentina)

Scenario: W Don Peppino

Scontro a livello plotone fra Garibaldini e Borbonici. Pezzi in 28mm.


Regolamento "La Bella Gigogin"